Studio Legale Rosaria Stefano
Studio Rosaria Stefano

Problemi in Famiglia?

Lo studio dell’Avvocato Rosaria Stefano offre specializzata consulenza ed assistenza giudiziale e stragiudiziale nei procedimenti di separazione e divorzio.

Avvocati esperti per separazioni e divorzi in zona Roma Eur

Lo studio dell’Avv. Rosaria Stefano offre specializzata consulenza ed assistenza giudiziale e stragiudiziale nei procedimenti di separazione e divorzio, curando con estrema professionalità ogni passaggio e qualsivoglia incombenza relativa a siffatte procedure, anche sulla base dei più recenti interventi legislativi sul cosiddetto “divorzio breve” ( legge n. 55 del 2015), nonché nelle modalità semplificate introdotte dal decreto legge n. 132/2014, convertito in legge 162/2014 (accordo dinanzi all’ufficiale di stato civile e procedura di negoziazione assistita).
Mediante la separazione consensuale i coniugi concordano le modalità alle quali intendono porre fine alla convivenza materiale e alla comunione morale, sottoscrivendo congiuntamente un ricorso depositato in Tribunale. In tal caso, pertanto, sussistendo un accordo tra i coniugi in ordine alle condizioni personali e patrimoniali della separazione, il Presidente del Tribunale si limiterà ad omologare tale accordo, cioè ad assicurarsi che siano rispettati i diritti di ciascun coniuge e della eventuale prole, mediante decreto.
Diversamente, la separazione giudiziale è un procedimento attraverso il quale uno solo dei coniugi o ciascuno di essi con proprio ricorso autonomo (in questo caso si hanno due iniziative distinte che verranno riunite) chiedono al Tribunale competente di pronunciare una sentenza di separazione che regoli i loro rapporti, essendo cessata la convivenza tra loro. La separazione giudiziale si distingue da quella consensuale perché in quest’ultima i coniugi sono d’accordo sia nel richiedere al Tribunale la separazione, sia su come regolare i loro rapporti circa l’affidamento dei figli, l’assegnazione della casa coniugale e le questioni economiche e patrimoniali.
Infine, nel segno di un più ampio mutamento sociale da tempo segnalato anche nella dottrina giuridica, l’intervento normativo della legge n. 55 del 2015 ha provveduto a ridurre i termini affinché sia possibile proporre domanda di cessazione degli effetti civili del matrimonio, determinando in dodici mesi il termine in caso di separazione giudiziale, ed in sei mesi in caso di separazione consensuale. Il termine decorre dalla data di comparizione dei coniugi dinanzi al presidente del Tribunale.

Lo studio dell’Avv. Stefano vi assisterà e vi guiderà non soltanto in siffatte procedure, ma vi seguirà anche nel comprendere l’ innovativa convenzione di negoziazione assistita da uno o più avvocati per le soluzioni consensuali di separazione personale, di divorzio e di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio, illustrandovi persino le condizioni ed i requisiti necessari per poter usufruire della la possibilità per i coniugi di comparire direttamente e congiuntamente, non più davanti al Giudice, bensì innanzi all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune per concludere un accordo di separazione, di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio.

Studio Legale Rosaria Stefano

HAI QUALCHE DOMANDA ?

Non esitare a Contattarci. Un avvocato al tuo Servizio